Prefazione

Cosa si cerca nella letteratura?
Una possibile risposta che si può dare è che attraverso la sensibilità di uno scrittore si possa scorgere una visione delle cose inedita; di un autore ci intriga il modo in cui riesce a riproporci la realtà per mostrarci qualcosa che prima avevamo solo oscuramente presagito.
L’unica cosa che non possiamo chiedere alla lettura è che ci fornisca una risposta chiara e definitiva.
In questa raccolta di racconti, Morgana Chittari crea un’atmosfera che sfiora l’onirico, delinea uno spazio e un tempo (il più delle volte) sospesi in cui i protagonisti di queste storie operano, pensano e vivono momenti cardine delle loro esistenze.
L’opera è una polifonia di voci narranti orchestrata da una voce frantumata e ricomposta al di fuori dei racconti. L’autrice scava nell’intimo emozionale dei suoi personaggi e non bada al naturale istinto a proteggersi dal dolore.
Non a caso, uno dei fili conduttori dell’opera è il risveglio; quasi che il passaggio dal sogno alla veglia corrisponda a un nuovo stato di coscienza e conoscenza della realtà, le creature di Morgana ci parlano delle loro debolezze, dei loro desideri, dei limiti e anche della bellezza, a volte nascosta, in cui noi lettori ci possiamo rivedere.

I protagonisti di queste storie, dunque, vivono le conseguenze di un risveglio. Non sempre questo cambiamento è volto a un bene maggiore universalmente condiviso ed è proprio questo particolare della narrazione di Chittari che ci fa osservare la nostra realtà da un punto di vista inaspettato.
Il resto è lasciato al lettore.
In un racconto può anche accadere l’improbabile ma è il lettore ad avere la facoltà di “riscrivere” l’opera, riadattarne le intenzioni, costruire un proprio significato attraverso la descrizione di situazioni che stimolano la riflessione e magari risvegliarsi.

 

Il Curatore

- 1 -

ISBN 978-88-944492-6-6

Morgana Chittari Lekton Edizioni

Fronte
Retro
Sfoglia
Guarda a 360°

Frantumi

A me, delle carte piacciono soprattutto le figure,
i colori e le decorazioni.
Le guardo come fossero tarocchi o simboli
e ogni sera mi racconto, e le racconto, delle storie […]
anche se so che spesso non mi ascolta:
intenta a scegliere la carta giusta,
a non perdere il ritmo del gioco.
Niente la distrae.
Non importa, a me piace raccontare

Acquista

Spedizione Gratuita

In collaborazione con

Tempi di consegna: 5 giorni lavorativi

Vai alle Spedizioni

Pagamenti Sicuri

In collaborazione con:

metodi pagamento

Vai ai Pagamenti

metodi pagamento

Descrizione

Frantumi è una polifonia di voci narranti orchestrata da una voce frantumata e ricomposta al di fuori dei racconti.
L’autrice scava nell’intimo emozionale dei suoi personaggi e non bada al naturale istinto a proteggersi dal dolore.
Non a caso, uno dei fili conduttori dell’opera è il risveglio; quasi che
il passaggio dal sogno alla veglia corrisponda a un nuovo stato di coscienza e conoscenza della realtà, le creature di Morgana ci parlano delle loro debolezze, dei loro desideri, dei limiti e anche della bellezza, a volte nascosta, in cui noi lettori ci possiamo rivedere.

Informazioni aggiuntive

Data di pubblicazione

23 settembre 2021

Formato

Cartaceo

ISBN

978-88-944492-6-6

Nome Collana

Rapsodie Frattali

Pagine

103

Prefazione

Salvatore Velardita

Autore Morgana Chittari
Sottotitolo
Introduzione Salvatore Velardita
Pagine 103
Pubblicazione 23 settembre 2021
ISBN 978-88-944492-6-6
Collana Narrativa, Rapsodie Frattali

Informazioni su Morgana Chittari

Morgana Chittari, nata a Catania nel 1986. Laureata in Lettere Moderne con una tesi su Giuseppe Fava, è tra i fondatori di Stampo Antimafioso e ha collaborato con l’Eco della Stampa. Alcuni dei suoi racconti sono stati pubblicati sulla rivista letteraria Sulla Quarta Corda. Il suo racconto Cinquecento ha vinto il primo premio all’Etnabook - Festival Internazionale del Libro e della Cultura 2020 - categoria Un libro in una pagina. È la curatrice del blog Chimere e autrice del podcast La Lupa. Dotata di uno spirito eclettico, pratica la boxe, la recitazione e la pittura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Frantumi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog

Non hai ancora scelto il tuo eBook?